Articoli

  1. Home
  2. Articoli
In evidenza, Scuola oggi

Traccia storica all’esame di Maturità? Una riflessione di IRIS

Sulla reintroduzione della traccia storica nella prima prova scritta dell’esame di  Stato  Il dibattito, sorto in seguito alla decisione, assunta dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marco Bussetti del governo Conte I, di abolire la traccia storica nella prima prova scritta di italiano all’esame di Stato, è stato sicuramente…
In evidenza, News

Come si insegna la storia? Una risposta a Simonetta Fiori

Simonetta Fiori, su La Repubblica del 26 novembre 2019, ha pubblicato un articolo dal titolo “Come si insegna la storia?”. Ecco la risposta di Ivo Mattozzi: Gentili redattori de La Repubblica, gentile direttore editoriale dell’editrice Laterza, ho letto l’articolo di Simonetta Fiori, Come si insegna la storia, e vorrei segnalare…

Cambiamo questa storia! Convegno a Bergamo

I docenti sono spesso assillati e dominati dalla quantità d’informazioni date per necessarie, i ragazzi sono spesso disaffezionati e a volte danno l’impressione di boicottare consapevolmente lo studio della Storia. In questo orizzonte in cui è l’indice dei manuali che rischia di definire il programma e il manuale stesso tende…
In evidenza, News, Scuola oggi

Lo studio della storia è in declino in Gran Bretagna. Il paese attraversa un periodo “storico”, ma sta perdendo la sua capacità di interpretare il passato Bagehot

The Economist Jul 18th 2019. Qualunque cosa si pensi degli eventi recenti in Gran Bretagna, non si può negare che si qualifichino come storici. Il paese sta cercando di apportare un cambiamento fondamentale nelle sue relazioni con il continente. Il partito conservatore è in pericolo di frantumazione e di consegnare…

Repertorio di conoscenze rilevanti per la formazione: conoscenze per il periodo 1400-1900. Ivo Mattozzi

Premessa: Dalle Indicazioni per il curricolo e dalle Linee Guida per gli istituti ai repertori: DALLE INDICAZIONI PER IL CURRICOLO 2012 La storia generale a scuola Occorre, dunque, aggiornare gli argomenti di studio, adeguandoli alle nuove prospettive, fa­cendo sì che la storia nelle sue varie dimensioni – mondiale, europea, italiana…
Menu
X